Proroga della Detrazione per Interventi di Recupero edilizio

Con la Legge di Bilancio 2019 è confermata la modifica dell’art. 16, comma 1, DL n. 63/2013, prevedendo la proroga, per le spese sostenute fino al 31/12/2019, della detrazione IRPEF per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio di cui all’art. 16-bis, TUIR:

  • nella misura del 50%;
  • su un importo massimo di € 96.000.

 

La proroga non riguarda il Sisma Bonus per la riduzione del rischio sismico.

2019-01-08T10:56:30+01:00