Bonus mobilità bici e monopattini: sconto del 60%

Tra le misure per incentivare la mobilità sostenibile, il “Decreto Rilancio” (ex Decreto aprile e poi Maggio), pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2020, prevede un bonus molto interessante.

Si tratta di uno sconto pari al 60% del prezzo d’acquisto di:

  • biciclette, anche a pedalata assistita;
  • monopattini elettrici, segway, hoverboard e monowheel altri veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica di cui all’articolo 33- bis del decreto legge 30 dicembre 2019, n. 162;
  • utilizzo dei servizi di mobilità condivisa (cd. servizi di “sharing”) a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.

Il Bonus non può comunque superare i 500 euro, pertanto è bene fare attenzione ai modelli di veicoli attualmente in commercio.

Con riferimento ai monopattini, ad esempio, i prezzi oscillano di media tra i 300 e gli 800 euro ma possono andare anche oltre.

Il Decreto spiega inoltre che si potrà usufruire del Bonus a partire dal 4 maggio 2020 (e quindi retroattivamente) e fino al 31 dicembre 2020.

Devono però sussistere i seguenti requisiti:

  • essere maggiorenni;
  • essere residenti nei capoluoghi di Regione, città Metropolitane, Capoluoghi di Provincia o Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti.

Si ricorda inoltre che il  “buono mobilità” può essere richiesto per una sola volta ed esclusivamente per una delle destinazioni d’uso previste.

Si attendono inoltre maggiori dettagli dal Ministero dei Trasporti con riguardo alle modalità effettive per usufruire dell’incentivo.

Il Bonus resta comunque un’ottima opportunità introdotta dal Governo anche al fine di promuovere una nuova cultura della mobilità alternativa e che vale la pena sfruttare tempestivamente in quanto il Bonus verrà erogato fino all’esaurimento dei relativi fondi stanziati.

 

Fonte: Fisco&Tasse

2020-05-22T13:01:50+02:00